Antonella Razzoli

Antonella Razzoli Mantella Con Bordo a Contrasto

Codice prodotto 125907
Antonella Razzoli

Antonella Razzoli Mantella Con Bordo a Contrasto

Taglia Unica
Spedizione gratis
Esaurito
0% Financing
Codice prodotto 125907
Colore:
Colore:
Taglia:
Taglia:
Quasi esaurito Quasi esaurito

Incl. IVA a norma di legge più spese di spedizione

Spedizione gratis
Esaurito
0% Financing

Incl. IVA a norma di legge

Spedizione gratis

Descrizione

  • Antonella Razzoli Mantella Con Bordo a Contrasto
  • Antonella Razzoli Mantella Con Bordo a Contrasto

Antonella Razzoli Mantella Con Bordo a Contrasto

  • Calda
  • Elegante

Mantella con bordi a contrasto della collezione Autunno/Inverno di Antonella Razzoli, uno dei trend di stagione con cui arricchire al meglio ogni tuo look ed essere sempre alla moda.

Non solo comfort ma anche tanti dettagli moda per questo bellissimo capo firmato Antonella Razzoli: mantella in maglia con bordatura a contrasto, realizzata con micro-disegni geometrici, un vero e proprio passepartout per la prossima stagone. Indossalo dursnte la stagione autunnale sulle maglie e nei cambi di stagione, oppure su un capospalla durante la stagione più fredda per donare quel tocco in più ai tuoi look.
La mantella esercita da sempre una magia e un misterioso fascino. A cominciare dalle favole per bambini, in tutti i percorsi storici della moda e del costume mantelle e mantelli di ogni tipo si sono alternati nell'abbigliamento di ogni popolo. Nell'epoca Vittoriana il mantello o le mantelline erano di gran moda, anche ricamate o con disegni paisley alternandosi a quelle nere e foderate di pelliccia. Dall'inizio del 1910 la mantella conosce un momento di grande fulgore, Paul Poiret è sicuramente uno dei primi sarti a cimentarsi nel cambio delle forme e giocherà attorno alla cappa in modi diversi, con disegni e volute colorate in toni spenti fino alla mantella di ispirazione etnica, chiamata appunto Tanger, nel 1919. Sempre in quel periodo la mantella si trasformò in un accessorio romantico. Negli anni '60 la mantella assume un'aria più di gioco, e con un'immagine giovane e disinvolta, conquistando la moda col proprio fascino e lasciano muovere il corpo più liberamente.
La lana è una fibra tessile naturale calda al tatto e dotata di alta termocoibenza. Questa caratteristica determina che gli indumenti tessuti con la lana risultino più spessi con un conseguente trattenimento di una maggiore quantità di calore, consentendovi di non soffrire mai il freddo.

Contenuto della confezione:

  • Mantella Con Bordo a Contrasto

Specifiche prodotto:

  • Taglia Unica
  • Colore: Blu/avorio, nero/avorio
  • Materiale: 60% Poliestere 20% Lana 20% Viscosa

Avvertenze:

Lavare a 30° ciclo delicato, non candeggiare, stirare a basse temperature, lavabile a secco, non asciugare a tamburo

 

Descrizione

Antonella Razzoli Mantella Con Bordo a Contrasto
  • Calda
  • Elegante

Mantella con bordi a contrasto della collezione Autunno/Inverno di Antonella Razzoli, uno dei trend di stagione con cui arricchire al meglio ogni tuo look ed essere sempre alla moda.

Non solo comfort ma anche tanti dettagli moda per questo bellissimo capo firmato Antonella Razzoli: mantella in maglia con bordatura a contrasto, realizzata con micro-disegni geometrici, un vero e proprio passepartout per la prossima stagone. Indossalo dursnte la stagione autunnale sulle maglie e nei cambi di stagione, oppure su un capospalla durante la stagione più fredda per donare quel tocco in più ai tuoi look.
La mantella esercita da sempre una magia e un misterioso fascino. A cominciare dalle favole per bambini, in tutti i percorsi storici della moda e del costume mantelle e mantelli di ogni tipo si sono alternati nell'abbigliamento di ogni popolo. Nell'epoca Vittoriana il mantello o le mantelline erano di gran moda, anche ricamate o con disegni paisley alternandosi a quelle nere e foderate di pelliccia. Dall'inizio del 1910 la mantella conosce un momento di grande fulgore, Paul Poiret è sicuramente uno dei primi sarti a cimentarsi nel cambio delle forme e giocherà attorno alla cappa in modi diversi, con disegni e volute colorate in toni spenti fino alla mantella di ispirazione etnica, chiamata appunto Tanger, nel 1919. Sempre in quel periodo la mantella si trasformò in un accessorio romantico. Negli anni '60 la mantella assume un'aria più di gioco, e con un'immagine giovane e disinvolta, conquistando la moda col proprio fascino e lasciano muovere il corpo più liberamente.
La lana è una fibra tessile naturale calda al tatto e dotata di alta termocoibenza. Questa caratteristica determina che gli indumenti tessuti con la lana risultino più spessi con un conseguente trattenimento di una maggiore quantità di calore, consentendovi di non soffrire mai il freddo.

Contenuto della confezione:

  • Mantella Con Bordo a Contrasto

Specifiche prodotto:

  • Taglia Unica
  • Colore: Blu/avorio, nero/avorio
  • Materiale: 60% Poliestere 20% Lana 20% Viscosa

Avvertenze:

Lavare a 30° ciclo delicato, non candeggiare, stirare a basse temperature, lavabile a secco, non asciugare a tamburo

 

Video

Video

Recensione

Hai già inserito la tua recensione del prodotto.

Non ci sono ancora recensioni per questo prodotto.

La tua opinione per noi è importante. Saremo lieti di ricevere un tuo commento sul prodotto.

Recensione

Hai già inserito la tua recensione del prodotto.

Non ci sono ancora recensioni per questo prodotto.

La tua opinione per noi è importante. Saremo lieti di ricevere un tuo commento sul prodotto.

Recensione del prodotto
Antonella Razzoli
Antonella Razzoli Mantella Con Bordo a Contrasto

come vuoi classificare questo prodotto?
  • The nickname is already in use

La tua recensione è stata inviata con successo. La recensione verrà pubblicata quanto prima ( se rispecchia i parametri imposti nella comunicazione).

Ulteriori Informazioni

Visto per ultimo