Tacco 9 Ripristina filtri Ripristina filtri
  • Prezzo
  • Sconto
  • Taglia
  • Colore
  • Recensioni clienti

Tacco 9, all'altezza del tuo stile

Tacco 9 è il brand di scarpe firmato Franco Ciambella, la perfetta unione tra qualità, manifattura Made in Italy e il mondo dell’alta moda. Ogni scarpa Tacco 9 viene accuratamente studiata nei minimi dettagli per regalarti comfort ed eleganza grazie all’attenzione ai dettagli che strizzano l’occhio alla moda e al mondo del fashion. Un brand esclusivo per Hse24 che porta la firma di Franco Ciambella, garanzia di eleganza e di qualità. Se le scarpe sono il piacere di ogni donna, Tacco 9 è la sublimazione di questo piacere.  Offrire alla nostra cliente un’intera linea calzature pensata e disegnata appositamente per loro da Franco Ciambella, stilista romano e volto conosciuto di Hse24. La proposta di Tacco 9 è fatta per soddisfare le donne che non si vogliono uniformare tra la folla fino a sparire ma che vogliono essere esaltate  dal modello che scelgono di calzare, per sentirsi speciali ed essere ricordate e ammirate per il loro stile. Tacco 9 segue lo stesso filo conduttore degli altri marchi di Franco Ciambella (Via Veneto, Via Veneto Gold Collection e Via Veneto Week end) prodotti che puntano a far sentire speciale ogni donna grazie alla ricercatezza dei materiali  e all’ approccio sartoriale della produzione. 

La garanzia di Franco Ciambella

A garantire sull’assoluta qualità della collezione Tacco 9 c’è il nome di Franco Ciambella. Uno stilista conosciutissimo nell’ambiente della moda che ha aperto il suo primo studio nel 1992. Incoraggiato da Chino Bert, nel luglio 1994 presenta la sua prima collezione alta moda a Roma dove esprime il proprio talento creativo plasmando e mixando i tessuti in lavorazioni spesso modulari. Mood, questo, che accompagna tutt’oggi il lavoro dello stilista che dal Giunio 2000 propone il suo weddind wearing a Milano e nel gennaio 2004 ha aperto il suo primo atelier a Roma. Lo stilista coniuga la formazione tecnico-stilista della houte couture (da dove attinge la sartoliarità e l’alta artigianalità nell’utilizzo dei tagli e dei tessuti) con l’attenzione al prodotto propria del pret à porter nel cui ambito ha prestato numerose consulenze.