.
comunicati

 

HSE24: al via la diretta streaming di tutta la programmazione

 Da oggi sul sito web di HSE24 sarà possibile guardare on line la diretta del canale televisivo trasmesso sul digitale terrestre e su piattaforma TiVù SAT al canale 37.

 14 ottobre 2011. A partire da oggi, venerdì 14 ottobre, sarà possibile guardare in diretta sul proprio computer tutti gli show di HSE24, il canale televisivo di shopping, intrattenimento e news. L’infrastruttura streaming implementata è in grado di supportare praticamente senza limiti gli accessi contemporanei ed è stata studiata ed ottimizzata oltre che per i computer anche per altre piattaforme come cellulari e Tablet, si potrà quindi seguire la programmazione in ogni momento ovunque ci si trovi.

Per vedere HSE24 online basta andare sulla home page www.hse24.it e cliccare sulla voce “Diretta tv”, che si trova nel menu a sinistra della pagina.Immediatamente, a destra, si aprirà la schermata in Full HD che consentirà di guardare le trasmissioni come se si fosse davanti al televisore di casa.

 Grazie alla diretta streaming sarà ancora più semplice e veloce fare i propri acquisti on line ovunque ci si trovi e in qualunque momento, infatti per ogni show, in un box posto al di sotto del video, saranno riepilogati i diversi prodotti presentati durante l’ora e in pochi click si potrà procedere all’acquisto.

 

 Su HSE24 la musica dal vivo di CPL LIFE per l’UNICEF

 La diretta da Bologna dello show a favore dell'UNICEF è il primo di una serie di eventi speciali mirati ad arricchire e diversificare l'offerta del canale di home shopping. Max Gazzè, Noemi e Alex Britti tra i protagonisti della serata.

 HSE24 (canale 37 del digitale terrestre e della piattaforma TivùSat)  trasmetterà il 9 settembre alle 21 un importante evento musicale a favore dell'UNICEF: CPL LIFE, che vedrà susseguirsi sul palco dell’Arena Parco Nord di Bologna grandi nomi del panorama artistico italiano (Alex Britti, Noemi, Max Gazzè tra gli altri) introdotti dalla conduttrice di Radio 2 Federica Gentile. Per il canale si tratta di un appuntamento che spicca in un palinsesto incentrato su originali show di vendita e di programmi di intrattenimento informativo. Afferma al riguardo Nicola Gasperini, Amministratore Delegato di HSE24 SpA: "La nostra filosofia è quella di realizzare un canale televisivo di servizio al telespettatore ed è una scelta che vogliamo conservare anche nella parte di intrattenimento del palinsesto. La scelta di contribuire alla diffusione e al successo di questo evento non è casuale: CPL Life, con la sua missione di supporto alle attività dell'UNICEF nel corno d'Africa, risponde perfettamente all’ esigenza di arricchire il nostro palinsesto con programmi di utilità, che diano al telespettatore informazioni su quanto gli accade intorno. Programmi come questi, validi, gradevoli e che al tempo stesso sostengono buone cause, conferiscono al nostro palinsesto il plus dell'intrattenimento sociale."

 "Questo - prosegue Gasperini - è il primo appuntamento con eventi di questo tipo, ma abbiamo intenzione di dedicare altre parti del palinsesto a programmi di utilità e servizio nelle diverse accezioni. Gli stessi show con i quali presentiamo i prodotti in vendita sono realizzati con un taglio informativo che aiuta il pubblico a scegliere e a capire se e come un determinato prodotto gli può essere utile. Vogliamo raggiungere i nostro obiettivi commerciali offrendo soluzioni efficaci, interessanti e innovative che diano piacere e soddisfino le esigenze del nostro pubblico."

 Giunto alla sua sesta edizione, CPL LIFE godrà per la prima volta della diretta tv grazie a HSE24. Lo show sarà programmato in replica anche nei giorni successivi. L’ingresso all'evento è a offerta libera e il ricavato sarà interamente destinato al progetto dell’UNICEF “Emergenza nel Corno d’Africa”, con il quale l'associazione sta affrontando una dilagante crisi alimentare facendo affluire e distribuendo nel Sud della Somalia quantitativi sempre maggiori di beni di prima necessità come alimenti terapeutici per l’infanzia, vaccini e farmaci.

 Tanti gli artisti che si alterneranno sul palco il 9 settembre: il cantautore Alex Britti, chitarra e voce con un repertorio dei suoi ultimi successi; Max Gazzè, artista poliedrico e originale cantastorie dei nostri giorni; Noemi, partita da X-factor e oggi artista affermata grazie anche alla partecipazione nel tour Vasco Live Kom 011. E ancora, direttamente da "Colorado" il brillante umorismo di Marco Bazzoni, in arte BAZ, e da "Zelig" la comicità di Giuseppe Giacobazzi e di Giancarlo Calabretta - alias Kalabrugovic - noto come il filosofo metropolitano "Pino dei palazzi". E' prevista anche la partecipazione di ospiti speciali: Paola Saluzzi racconterà la sua esperienza come ambasciatrice UNICEF; il presidente di UNICEF ITALIA Vincenzo Spadafora parlerà dell’emergenza nei Paesi del Corno d’Africa a cui saranno destinati i fondi raccolti e il presidente di CPL CONCORDIA Roberto Casari farà gli onori di casa. La serata sarà presentata da Federica Gentile, brillante conduttrice di RADIO 2 e testimonial del canale Rai Music.

 

 

Home Shopping Europe GmbH presenta il bilancio 2010 con un + 12% rispetto al 2009. L'Italia è l'investimento più importante.

Negli ultimi anni HSE24 ha rappresentato il caso di maggior successo nel mercato dell’home shopping in Germania, e tra i più significativi in Europa: la società registra infatti anche per il 2010 un aumento delle vendite nette del 12% circa, pari a 441 milioni di euro (nel 2009 erano state di 394 milioni); HSE24 supera il tasso di crescita del  9% registrato nel mercato totale delle televendite in Germania. 

Il 2010 è stato per Home Shopping Europe GmbH, la società che gestisce il canale di home shopping HSE24, l’anno in assoluto più redditizio dalla sua nascita nell’ottobre del 1995: il margine operativo lordo (EBITDA) è aumentato di oltre il 40% rispetto all’anno precedente. La crescita della società specializzata in home shopping riguarda tutte le piattaforme TV e internet; in particolare le vendite nette del negozio online sono aumentate del 30%, raggiungendo gli 84 milioni di euro (2009: 65 milioni di euro) che rappresentano il 19% delle attività totali. Attualmente la società ha un organico di 610 collaboratori, altri 2200 sono invece impiegati indirettamente attraverso fornitori di servizi logistici e call center. A conferma dell'ottimo momento per il gruppo, dopo il successo ottenuto in Germania, Austria e Svizzera, HSE24 è approdata da febbraio anche in Italia, sul canale 37 del digitale terrestre

"Il mercato italiano ha grandi potenzialità" - afferma Richard Reitzner, CEO di Home Shopping Europe GmbH -"La nostra strategia punta ad ampliare il mercato di riferimento anche in termini qualitativi. Operazione che rientra in una logica di espansione resa possibile dagli ottimi risultati raggiunti dall’azienda. L'espansione in Italia è un ulteriore passo importante per continuare a essere leader nel settore dell'home shopping in Europa". Il canale già oggi raggiunge oltre 16 milioni di famiglie italiane. 

Afferma Nicola Gasperini, amministratore delegato di HSE24 S.p.A: "E’ previsto un investimento totale di circa 10 milioni di euro ed il nostro obiettivo è quello di raggiungere in 5 anni un fatturato di circa 100 milioni di euro. Il capitale della società italiana proviene interamente da Home Shopping Europe GmbH, che a sua volta fa capo al fondo AXA Private Equity, suo azionista di riferimento". 

Nicola Gasperini è stato Chief Financial Officer di Home Shopping Europe S.p.A. il canale che ha già operato in Italia dal 2000 al 2005, anno in cui venne venduto al gruppo Mediaset. 

A giugno è partita la nuova programmazione di HSE24 S.p.A. sul canale 37 del digitale terrestre, 24 ore al giorno di intrattenimento, news e show di vendita della durata di un'ora, ognuno con un tema specifico. Inizialmente gli show sono prodotti nella sede di Monaco di Baviera (Germania), mentre in Italia vengono svolte tutte le altre attività: dall’acquisto dei prodotti al marketing, dalla gestione del call center alla logistica. "Produrre in Germania in questo momento ci permette di beneficiare dell’esperienza della nostra casa madre – afferma Gasperini – Ma in futuro l’obiettivo è quello di portare gli studi a Roma". Attualmente HSE24 S.p.A. conta su circa 100 persone tra dipendenti e collaboratori esterni. L'obiettivo nel lungo termine è quello di creare uno staff di circa 500 persone.

Le categorie merceologiche protagoniste di HSE24 S.p.A. sono molteplici: fitness, gioielli, beauty, wellness, casalinghi, fai da te, tecnologia, moda ed accessori. E in tema di offerta il network punta forte su qualità ed esclusività. Le linee di prodotti sono selezionate o realizzate direttamente da un gruppo di acquisto italiano che beneficia anche dell'esperienza tedesca, con l'opportunità dunque di trattare ottimi prodotti che hanno già dimostrato di poter essere dei best seller.

Milano, 15/7/2011

Scarica la Versione Pdf

HSE24 SpA: in onda il nuovo palinsesto dell'homeshopping che intrattiene

E' iniziata dal primo giugno la nuova programmazione di HSE24 SpA, la tv italiana del gruppo Home Shopping Europe GmbH, visibile sul canale 37 del digitale terrestre. Proposte di prodotti originali e esclusivi, programmi di informazione e intrattenimento saranno gli ingredienti del canale che tanto successo ha già ottenuto in altri paesi europei. Il canale già oggi raggiunge oltre 16 milioni di famiglie italiane. 

HSE24 SpA offre un palinsesto  semigeneralista con programmi di shopping, di intrattenimento e di news. Già a Giugno saranno presentati oltre 200 prodotti diversi all'interno di programmi condotti con un taglio coinvolgente e divertente. In linea con quanto avviene nei paesi dove il network si è affermato, gli show di vendita hanno la durata di un'ora, ognuno con un tema specifico e con la presenza di un esperto che illustra le caratteristiche dei prodotti, evidenziandone in studio le funzionalità e come queste possano risolvere alcuni piccoli o grandi problemi della vita di tutti i giorni. Le linee di prodotti saranno selezionate o realizzate direttamente da un gruppo di acquisto italiano che beneficerà anche del successo dell'esperienza tedesca, con l'opportunità dunque di trattare ottimi prodotti che hanno già dimostrato di poter essere dei best seller. 

Il network porta nelle case italiane anche la simpatia, il fascino e la competenza di volti televisivi che intrattengono e capaci entrare nelle case come amici di famiglia. Tra i primi ad andare in onda: Raffaello Benedetti, volto già noto al pubblico televisivo, con la sua esperienza e capacità di entrare subito in sintonia con i telespettatori; Francesca Giudice un volto nuovo che arricchisce di charme soprattutto gli show dedicati al pubblico femminile.

Anche le news confermano la valenza di un prodotto televisivo di qualità. Nel corso della giornata andranno in onda 6 appuntamenti  con l'informazione di Sette24. La linea editoriale di Sette24 è al servizio dello spettatore/acquirente, con notizie sul mondo dei consumi e dei consumatori. Le edizioni di Sette24 sono caratterizzate da interviste a personaggi autorevoli rispetto all'argomento trattato. Il direttore responsabile di Sette24 è Andrea Michelozzi. 

HSE24 SpA punta forte sulla qualità dei prodotti. Le categorie merceologiche sono molteplici: fitness, gioielli, beauty, wellness, casalinghi, fai da te, tecnologia, moda ed accessori. Ottima qualità nei gioielli con marchi come "M by Misis" ; l'affidabilità di "Necchi" e "Toyota", punti di riferimento per i prodotti per la casa; la straordinaria linea di prodotti per la bellezza di Judith Williams Cosmetics, un marchio esclusivo che entra per la prima volta nel mercato italiano proprio con HSE24 SpA; non mancano poi prodotti dedicati ad un pubblico più giovane con le numerose proposte tecnologiche di "Hi Fun". Tutti i prodotti sono disponibili fin da subito anche sul sito www.hse24.it.

Un altro plus viene dalla presenza di una struttura di produzione televisiva altamente professionale. "In questa prima fase - afferma Nicola Gasperini, AD della società italiana - usiamo gli studi della casa madre, una struttura molto collaudata da tutti i punti di vista. In Germania HSE24 ha ben tre canali, il principale è visibile sia via cavo, sia sul satellite insieme agli altri due. Comunque l’idea è di portare nel giro di qualche anno gli studi a Roma. In termini di risorse umane contiamo di coinvolgere circa 100 tra dipendenti e collaboratori esterni per il primo anno. Le persone coinvolte cresceranno man mano che porteremo l’attività di produzione tv qui in Italia, con l'obiettivo nel lungo termine di creare uno staff di circa 500 persone".

Anche la competenza e la cortesia del Servizio Clienti sono un vero plus del network, alla pari di un'operatività agile. La consegna del prodotto avviene in 3/5 giorni. I suoi costi sono contenuti e il diritto di recesso permette all’acquirente di restituire il prodotto nei 30 giorni successivi alla consegna senza alcuna giustificazione, con una semplice telefonata e con il rimborso totale del costo.

 

 

IL NETWORK HSE24 SI ESPANDE E TRASMETTE ANCHE IN ITALIA

Dopo il successo ottenuto in Germania, Austria e Svizzera, approda anche in Italia HSE24, uno dei principali canali televisivi nel settore dell’Home Shopping. L’avvio della programmazione è prevista per la prima metà del 2011, con una copertura di 24 ore al giorno, sia sul digitale terrestre nazionale, sia sul satellite.

“Il mercato italiano di Home Shopping è il terzo in Europa occidentale, dopo Gran Bretagna e Germania, – afferma Konrad Hilbers, presidente di HSE24 S.p.A. – Questo è il motivo principale per cui la società tedesca proprietaria del network HSE24 (Home Shopping Europe GmbH) ha deciso di aprire un canale italiano, con l’obiettivo di ampliare il mercato di riferimento anche in termini qualitativi. Operazione che rientra in una logica di espansione resa possibile dagli ottimi risultati raggiunti da Home Shopping Europe GmbH la società che fa capo al fondo AXA Private Equity, suo azionista di riferimento.”

“Anche il processo di passaggio al digitale terrestre – afferma Nicola Gasperini, amministratore delegato di HSE24 S.p.A. – che offre garanzie di distribuzione del segnale televisivo a livello nazionale a prezzi coerenti e certi nel medio termine, ha spinto Home Shopping Europe GmbH a tornare in Italia adesso”. Il canale raggiungerà più dell’80% delle abitazioni per un totale di oltre 19 milioni di famiglie.

Nicola Gasperini è stato Chief Financial Officer di Home Shopping Europe S.p.A. Il canale infatti ha già operato in Italia dal 2000 al 2005, anno in cui venne venduto al gruppo Mediaset. Nel CdA della S.p.A. anche Richard Reitzner, CEO della GmbH tedesca e già direttore generale di Home Shopping Europe S.p.A. nella precedente esperienza italiana.

Nella fase di lancio HSE24 coinvolgerà nel progetto circa 100 persone tra dipendenti e collaboratori esterni. L’obiettivo nel lungo termine è quello di creare uno staff di circa 500 persone.
All’interno del palinsesto gli show di vendita avranno la durata di un’ora, ognuno con un tema specifico. “In linea con quanto avviene nei paesi dove il canale si è affermato – prosegue Gasperini – la novità che noi vogliamo introdurre in Italia riguarda il ‘linguaggio’ narrativo, laddove lo stile sarà sicuramente più vicino a quello di un programma di intrattenimento che a quello di una televendita vecchio stile: il prodotto viene presentato in studio, con la presenza di un esperto che ne illustra le caratteristiche e lo dimostra dal vivo evidenziando le funzionalità e come queste possano risolvere alcuni piccoli o grandi problemi della vita di tutti i giorni. Crediamo molto nell’interazione con il pubblico”.

HSE24 punterà sulla qualità dei prodotti e su un’operatività agile. La consegna avviene in pochi giorni. I suoi costi saranno contenuti e il diritto di recesso permetterà all’acquirente di restituire il prodotto nei 30 giorni successivi alla consegna senza alcuna giustificazione con un rimborso totale del costo.

Le categorie merceologiche protagoniste di HSE24 saranno molteplici: fitness, gioielli, beauty, wellness, casalinghi, fai da te, tecnologia, moda ed accessori. E in tema di brand il network punterà forte su riconoscibilità, qualità e tradizione. Le linee di prodotti saranno selezionate o realizzate direttamente da un gruppo di acquisto italiano che beneficerà anche dell’esperienza tedesca, con l’opportunità dunque di trattare ottimi prodotti che hanno già dimostrato di poter essere dei best seller.

 

Non eravate a New York? Avete perso le sfilate di Parigi e l'aereo per Dubai?

Niente paura, la settimana della moda arriva sui vostri teleschermi con HSE24

 

Roma, 15 ottobre 2012

Dal 28 ottobre al 3 novembre HSE24 diventerà la Capitale televisiva della Moda: 7 Look per 7 giorni, ispirati ad una città della moda per 7 ore di programmazione giornaliera dedicata al fascino irresistibile di abbigliamento e accessori.

Parigi, Londra, Barcellona, Berlino, Milano, New York e Dubai sono le città a cui si ispirano i look esclusivi consigliati dallo stilista Franco Ciambella, uno stimato protagonista dell’Alta Moda, che ha lavorato come consulente di moda per il teatro, il cinema e la televisione vestendo alcune delle donne più belle dello spettacolo Italiano.

Ogni giorno sarà proposto un nuovo outfit composto da capi di 10 marchi esclusivi, alcuni già noti al pubblico di HSE24 e altri che fanno il loro esordio nel teleshopping proprio in occasione della Settimana della Moda:  Aerosoft, Caprice, Envie, Eva Minù, Helena Vera, Judith Williams Moda, Judith Williams Gioielli, Nef, Parentesi e Sarah Kern. 

Sono proprio questi i marchi protagonisti degli show televisivi ricchi di novità, offerte speciali e tantissime proposte delle collezioni autunno/inverso che HSE24 manderà in onda durante questa settimana, ogni giorno delle ore 10 alle 12, dalle ore 15 alle 18 e dalle ore 20 alle 22.

Moltissime le occasioni per fare acquisti di proposte fashion a distanza, il modo trendy di fare shopping davvero comodo e conveniente, perché offre la possibilità di provare senza fretta e comodamente a casa propria i prodotti, vederli abbinati ai capi del proprio guardaroba nel momento che più si desidera e per un tempo più lungo. Nessun problema se qualcosa non va perché HSE24 estende a 30 giorni la possibilità di restituire il prodotto e viene a ritiralo senza spese aggiuntive, basta una telefonata.

Di ogni Look del Giorno sarà possibile acquistare l'outfit completo o i singoli componenti non solo durante i tre appuntamenti televisivi,  ma in qualsiasi momento della giornata chiamando il Call Center 840 724 724 oppure collegandosi al sito www.hse24.it

 

 

HSE24 – BENVENUTI A CASA

Il canale televisivo apre i nuovi studi di Roma con una programmazione 'live' di 6 ore al giorno, 7 giorni su 7 per oltre 2000 ore l'anno.

 

ROMA, 25 FEBBRAIO 2013

HSE24, L'emittente semi-generalista di shopping, news e intrattenimento, inaugura i suoi nuovi studi televisivi. Dal 1 marzo infatti partirà la nuova programmazione dagli studi di Roma: una struttura di circa 2.800 mq con 5 set disposti su 550 mq, sala regia audio video ed emissione, sample room, sartoria, camerini standard e vip e almeno 50 postazioni lavorative per la produzione televisiva.

All’interno della programmazione giornaliera, dai nuovi studi saranno prodotte 6 ore di show 'live':

tutti i giorni dalle 15 alle 18 e dalle 20 alle 23, per un totale di oltre 2000 ore di produzione l’anno. Si parte con l'evento 'Benvenuti a casa' una kermesse di 10 giorni in cui saranno presentati nuovi prodotti, nuovi marchi anche Made in Italy, anniversari dei brand storici, una selezione dei prodotti più amati e offerte vantaggiose quotidiane.

“Un’evoluzione necessaria per il nostro business” spiega Nicola Gasperini, Amministratore Delegato dell'azienda “perché il live permette di offrire una maggiore varietà di prodotti (circa 200 nuovi ogni mese) e di valutarne le performance in tempo reale, ma soprattutto è una modalità più diretta di dialogare con i nostri clienti che potranno intervenire telefonicamente durante gli show per chiedere informazioni o testimoniare la propria 'esperienza di acquisto'. Il teleshopping infatti permette una filiera corta anche per il consumatore. Di solito quando siamo esposti ad uno spot che ci colpisce dobbiamo cercare il prodotto desiderato del quale abbiamo poche informazioni. Se rimaniamo delusi non possiamo restituirlo e spesso lo stimolo indotto dallo spot non si traduce in un acquisto. Con il teleshopping il

cliente non solo ha accesso diretto al prodotto desiderato ma lo riceve comodamente a casa sua, lo prova e ha 30 giorni per restituirlo se non risponde alle sue esigenze o aspettative, senza alcun costo aggiuntivo”.

Gli show di un'ora permettono di conoscere a fondo ciò che si compra, di vedere indossati gli abiti su modelle di diversa corporatura, di fare domande agli operatori del call center e da ora in poi, anche in diretta a conduttori ed esperti. È il vantaggio di un sistema industriale che vende prodotti che ha acquistato e che sono pronti in magazzino per essere spediti.

Il teleshopping è attualmente uno dei comparti industriali maggiormente in crescita e ha buone prospettive per esserlo anche in futuro: “puntiamo molto sul meccanismo della diretta che permette una migliore gestione in 'real time' degli ordini e del 'sentiment' dei clienti.” Continua Nicola Gasperini. “Solo il 'live' consente di tarare in maniera puntuale la programmazione e può garantirci una forte crescita nei prossimi 12 mesi. Inoltre i nuovi

set e il nuovo team daranno un’impronta ancora più glamour e sempre più connotata verso l'italianstyle”.

Con 'Benvenuti a casa' HSE24 festeggia insieme ai propri telespettatori la “nuova casa” che dal 1° marzo vedrà impegnati oltre 40 persone tra produzione e tecnici e più di 30 presentatori ed esperti.

Assistenza Clienti: 840 724 724
Certificazioni NetComm Certificazioni TUEV Certificazioni Era

Copyright © 2010 HSE24
HSE24 S.p.A. con unico socio (soggetta a direzione e coordinamento di Home Shopping Europe GMBH).
Sede Via delle Arti 171 - 00054 - Fiumicino (RM) - Indirizzo PEC: hse24@legalmail.it - Registro delle Imprese di Roma/ P. Iva/CF : 11127121009 - Capitale Sociale € 200.000 i.v.